Chi ben comincia… i primi 1000 giorni come base per la salute futura.

Dott.ssa Stefania Bertoni – Biologa Nutrizionista

Giovedì 8 novembre 2018 – ore 18.00

Mediateca Montanari – Memo – Piazza Pier Maria Amiani – Fano (PU)

I primi 1000 giorni, dal concepimento ai 24 mesi, hanno un impatto importante sullo sviluppo del bambino e sul suo stato di salute anche in età adulta, perché in questo periodo che si pongono le basi per la salute mentale, cardio-metabolica e respiratoria. Cosa mangiare in gravidanza e durante l’allattamento? Quando iniziare lo svezzamento? Che tipo di alimenti proporre al bambino? Sono tutte domande a cui cercheremo di dare delle risposte in questo incontro.

 

Sai cosa mangi? Conoscere per scegliere liberamente e non cadere nelle trappole della pubblicità e delle mode.

Dott.ssa Stefania Bertoni – Biologa Nutrizionista

Giovedì 6 dicembre 2018 – ore 18.00

Mediateca Montanari – Memo – Piazza Pier Maria Amiani – Fano (PU)

Ogni giorno su tutti i media, sui volantini che ci mandano a casa, nelle pubblicità su giornali e sui cartelloni per strada, siamo tempestati di informazioni riguardanti il cibo. Alimenti light, alimenti naturali, alimenti sani e buoni…ma quanto di quello che ci dicono è vero? Come possiamo fare per verificare e scegliere solamente i prodotti “giusti”? Informarsi, saper leggere le etichette, capire i messaggi nascosti … solo con la conoscenza potremo essere consapevoli di quello che acquistiamo e fare una scelta sana ed etica.

 

Non è mai troppo tardi – Il cibo come prevenzione e cura dopo i 50 anni.

Dott.ssa Stefania Bertoni – Biologa Nutrizionista

Giovedì 17 gennaio 2019 – ore 18.00

Mediateca Montanari – Memo – Piazza Pier Maria Amiani – Fano (PU)

L’invecchiamento non è una malattia, ma una condizione fisiologica, una fase della vita. Partendo da questa premessa è importante ricordare che grazie a uno stile di vita sano – che include anche un’alimentazione corretta – è possibile invecchiare bene e prevenire molte malattie tipiche degli anni che passano. Parleremo di come mangiare, senza perdere il piacere del cibo, per prevenire malattie cronicodegenerative e migliorare la situazione in caso di patologie già esistenti.

 

Alimentazione e cancro – Prima, durante e dopo la malattia.

Dott. Luca Imperatori – Oncologo

Giovedì 24 gennaio 2019 – ore 18.00

Mediateca Montanari – Memo – Piazza Pier Maria Amiani – Fano (PU)

L’alimentazione riveste un ruolo fondamentale nella malattia cancro. Numerose e consolidate sono le evidenze scientifiche a prova del ruolo dell’alimentazione nella prevenzione primaria della malattia. Nel contempo una corretta alimentazione è in grado di influenzare positivamente o negativamente il decorso del cancro quando presente, attenuare gli effetti collaterali che si associano ai trattamenti attivi, modulare e ridurre il rischio di ricaduta, quando la malattia non sia più presente. Nel corso della presentazione parleremo dei cibi più importanti da prendere in considerazione nella prevenzione primaria e secondaria del cancro.

 


Dott.ssa Stefania Bertoni – Biologa Nutrizionista

Dott.ssa Stefania Bertoni – Biologa Nutrizionista
Nasce a Venezia nel 1960. Nel 1986 si laurea in Scienze Biologiche. Dopo 10 anni nell’industria farmaceutica, inizia a lavorare come consulente nell’ambito della ricerca clinica sul farmaco. Nel 2005 consegue il diploma di Esperto in Fitoterapia. Dal 2011 dopo aver completato la formazione in Nutrizione Umana comincia l’attività professionale di nutrizionista a Fano. Nel 2013 consegue il diploma di Master in Nutrizione Clinica. Da allora continua a frequentare diversi corsi di aggiornamento e specializzazione e svolge regolarmente incontri rivolti alla popolazione sull’alimentazione preventiva.


Dott. Luca Imperatori – Oncologo

(Fano, 1962) Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1990. Specializzato in Oncologia Medica, svolge la

professione di Oncologo Medico presso il Presidio di Fano, dove ha la responsabilità dell’Unita Operativa Semplice di “Gestione Integrata dei Tumori della Testa e del Collo”. Si è avvicinato alle tematiche della Medicina Integrata e della Medicina non Convenzionale, acquisendo diplomi in Fitoterapia, Omeopatia, Omotossicologia e Medicina Integrata, nell’ottica di selezionare, il giusto ed appropriato ruolo di integrazione nella gestione delle patologie.


 

La partecipazione ai seminari è gratuita e libera. Sarà sempre disponibile il libro “Il cibo ideale”, il cui ricavato andrà al progetto di ricerca del Dipartimento di Biologia Molecolare dell’Università di Urbino finanziato dall’Associazione FRANCESCA PIROZZI ONLUS.

2018-10-08T12:18:56+00:00